FAQ

1. Chi può partecipare ad InBuyer?

Possono partecipare le aziende registrate (sede legale e/o operativa) presso una Camera di Commercio partner dell'iniziativa (cfr. sezione "Progetti" di questo sito), in possesso di una partita IVA italiana e di un sito internet preferibilmente in lingua inglese. Le aziende che inoltrano la richiesta di partecipazione sono sottoposte a valutazione secondo i criteri di appartenenza territoriale e di categoria merceologica.


2. Quando mi posso iscrivere?

Le iscrizioni sono aperte dal momento della pubblicazione dell'evento sulla pagina di riferimento (cfr. sezione "Progetti" di questo sito) fino a 4 giorni prima(*) dell'inizio di ogni sessione.


(*) La partecipazione delle aziende con sede legale e/o operativa nelle province di Modena e Reggio Emilia è offerta in Regime De Minimis (Reg. UE 1407/2013). E' pertanto fortemente consigliata l'iscrizione entro 15 giorni prima dell'inizio di ogni sessione. Per maggiori informazioni clicca qui.


3. Posso usare le stesse credenziali per partecipare a più eventi?

Le credenziali ricevute alla prima registrazione permettono di accedere a tutti gli eventi in piattaforma. Il nome utente corrisponde al codice paese IT seguito dalla partita IVA, la password si genera automaticamente e viene inviata all'indirizzo indicato in fase di registrazione dalla mail noreply@promositalia.camcom.it.


4. Se partecipo a più eventi devo compilare di nuovo il Company Profile e le schede prodotto?

No, l'importazione del Company Profile è automatica, mentre le schede prodotto possono essere selezionate e importate tramite il comando nell'apposita sezione. Consigliamo tuttavia di controllare e aggiornare le informazioni inserite nel Company Profile per adattarle all'evento in corso.


5. Come vengono selezionati i buyer?

I buyer vengono selezionati in base alle categorie merceologiche individuate e nei mercati target comunicati in fase di promozione. I primi profili dei buyer sono visibili in piattaforma da circa 7 giorni prima dell'inizio dell'evento.


6. Come avviene il matching tra aziende italiane e controparti estere?

Il processo di matching è gestito dagli utenti (seller e buyer) in maniera autonoma. Le aziende, attraverso le sezioni Ricerca Partner, Messaggi e Matching in Progress della piattaforma possono visionare e analizzare i profili dei buyer, entrare preliminarmente in contatto attraverso la funzione di messaggistica integrata, inviare o ricevere richieste di appuntamento e realizzare incontri virtuali.


7. Quanti buyer partecipano ad ogni evento?

Ogni sessione b2b offre opportunità di business con un gruppo di circa 10-15 buyer selezionati proporzionalmente al numero di aziende italiane iscritte, cercando di garantire un corretto equilibrio tra domanda e offerta.


8. Tutti i buyer sono interessati al mio prodotto?

Tutti i buyer partecipanti ricercano nuovi prodotti italiani appartenenti alle categorie merceologiche identificate e sceglieranno autonomamente le aziende di proprio interesse. Dal momento che InBuyer non è un servizio tailor-made e che i buyer non sono pagati per partecipare, non è possibile garantire l'esito delle richieste di incontro.


9. Quanto dura ogni evento?

Ogni evento dura 2 o 3 giorni, nel corso dei quali è possibile programmare incontri con slot di 30 minuti l'uno dalle ore 9:00 alle ore 18:30 (esclusa la fascia oraria dalle 13:00 alle 14:00).


10. È possibile modificare gli incontri programmati in agenda?

Ogni incontro schedulato nella sezione Matching in Progress della piattaforma può essere riprogrammato in un altro slot tramite l'apposito comando, previa disponibilità della controparte.


11. Come avvengono gli incontri?

Gli incontri avvengono online tramite un sistema di videocall integrato in piattaforma.


12. Quali strumenti mi occorrono per realizzare gli incontri?

Si consiglia di accedere alla piattaforma da PC e di accedere tramite Google Chrome per un utilizzo ottimale. E' possibile accedere alla piattaforma e agli incontri anche tramite smartphone (Android e iOS) ma i sistemi potrebbero non funzionare correttamente. Si raccomanda di avviare la call con le controparti da una postazione che offra connessione stabile, webcam e cuffie con microfono.


13. Quante persone possono accedere alla virtual room?

La virtual room ospita al massimo 4 persone, compreso il buyer. Per generare il link di invito alla room per eventuali ospiti si rimanda alla pagina 20 del Manuale di utilizzo della piattaforma.


14. È previsto un servizio di interpretariato?

Non è previsto un servizio di interpretariato. Normalmente gli incontri si svolgono in lingua inglese.


15. Dove posso trovare i contatti della controparte?

I contatti della controparte non sono pubblicati per motivi di privacy ma possono essere richiesti e condivisi autonomamente da ogni partecipante durante i meeting o tramite il sistema di messaggistica.


16. Chi posso contattare per ricevere assistenza durante gli eventi InBuyer?

Per assistenza diretta prima e durante le giornate di evento puoi contattare il tuo referente all'interno del Team InBuyer oppure scrivere una mail a incomingbuyer@promositalia.camcom.it